PRIMO SCORCIO DI CAMPIONATO

È un anno particolare lo sappiamo tutti, il Covid-19 ha cambiato la nostra quotidianità ed ha imposto regole e misure di sicurezza. Nel lento ritorno a quella che viene definitiva “nuova normalità” il campionato di inlinehockey ha potuto comunque partire. Dopo le prime partite vogliamo dunque darvi un breve riassunto di quanto successo nelle varie categorie.

ATTIVI

La società non si è mai nascosta ed ha imposto un unico obiettivo stagionale: il ritorno in 1° Lega. L’inizio è promettente con tre vittore su tre partite: 7-4 contro gli Eagles Vedeggio (in rimonta dal 1-4), 10-5 contro il Malcantone II e 9-3 contro i COB Unicorns. La strada è ancora lunga ma la squadra ha dimostrato carattere e qualità: ci sono dei meccanismi ancora da affinare ed assimilare ma le sensazioni sono positive.

JUNIORI

Un inizio difficile per i nostri ragazzi con due pesanti sconfitte contro Sayaluca (0-33) e MJ Biel-Bienne (4-24). A Bassecourt una buona prestazione non è bastata a premiare i ragazzi sconfitti 9-5. Gruppo e lavoro sono le chiavi per migliorare e guardare con positività alle prossime tre partite in programma per cercare di chiudere positivamente la stagione.

NOVIZI

In un campionato strano a tre squadre (dopo la rinuncia dei Rangers) i nostri Novizi sono partiti col piede sbagliato in casa perdendo dall’MGI Sorengo-Eagles Vedeggio 6-9. Nelle successive due partite contro gli stessi pari-età sono però arrivate altrettante vittorie 12-7 e 8-6!! Il campionato prevede ancora una sfida contro l’MGI Sorengo-Eagles Vedeggio e poi il poker di partite contro il Novaggio Twins con l’obiettivo di chiudere in vetta.

MINI & KIDS

Nella doppia sfida giocata finora contro il Sayaluca i nostri piccoli Mini sono stati sconfitti in entrambe le occasioni: 10-20 e 9-14. I risultati in questa categoria vanno in secondo piano. Il divertimento e l’avvicinamento alle regole dell’inlinehockey sono i tasselli principali. Lo stesso vale per i Kids sempre con il sorriso.

VETERANI

Una vittoria (4-1 contro gli Eagles Vedeggio) e una sconfitta (5-9 contro il Malcantone) per i nostri “vecchietti” che ora dovranno vincere contro i COB Unicorns e sperare in alcuni risultati favorevoli per accedere alla fase finale.